Perché correre con le e-bike è economico

Why running e-bikes is economical

Il costo della ricarica di una e-bike dipende dalle sue batterie insieme ai costi locali dell'elettricità. Le batterie con capacità e voltaggi maggiori costano di più, ma in media la ricarica di una e-bike costa solo dai 4 ai 12 centesimi!

I 3 fattori principali sono la tensione della batteria, i costi locali e gli ampere delle batterie! La tensione della batteria della bici elettrica è normalmente di 36 o 48 volt - le batterie da 36 volt costano meno da caricare! La capacità delle batterie è misurata in amperora: batterie più alte costano di più per la ricarica e ovviamente avere le migliori tariffe elettriche locali ti aiuterà a risparmiare denaro!

La ricarica di una e-bike richiede dalle 4 alle 8 ore, mentre le batterie di capacità inferiore richiedono meno tempo! Possono essere ricaricati presso le stazioni di ricarica pubbliche per veicoli elettrici dove, negli USA, se ne contano più di 15.000. Alcuni paesi europei stanno sovvenzionando le e-bike per incoraggiare i viaggi a basse emissioni di carbonio! L'autonomia che puoi aspettarti è di 22-50 miglia con una carica con una pedalata piacevole. Ci sono anche e-bike con un'autonomia di 80 miglia e le singole autonomia dipendono da fattori tra cui capacità della batteria, vento e piste!

Ecco alcuni suggerimenti per risparmiare addebiti e altri costi:

  1. Viaggiare su viaggi più brevi - questo riduce l'energia utilizzata e i costi da addebitare
  2. Utilizzare batterie agli ioni di litio (li-ion): inizialmente queste batterie costano di più in quanto sono di alta qualità, ma per un uso a lungo termine hanno una durata maggiore per aiutarti a risparmiare!
  3. Utilizza un caricabatterie dedicato per e-bike: come le batterie agli ioni di litio, hanno anche un costo iniziale più elevato, ma poiché sono più efficienti nel caricare la tua e-bike, ti aiuteranno a risparmiare a lungo termine!
  4. Utilizza un pannello solare: questo è un modo gratuito per caricare la tua e-bike!
  5. A seconda del fornitore di energia elettrica, addebitare durante le ore non di punta - alcune compagnie energetiche addebitano meno in determinati momenti della giornata
  6. Carica quasi completamente la batteria, ma non caricarla completamente: quando la carichi completamente al 100%, assicurati di utilizzarla il prima possibile in modo che non rimanga a piena capacità quando non è in uso - questo aiuterà a prolungare la durata della batteria!
  7. Sfrutta ogni opportunità per caricare la batteria: prendi l'abitudine di tenere il caricabatterie a portata di mano e caricarlo, ad esempio, quando mangi!
  8. Non lasciare che la percentuale della batteria scenda allo 0%: le batterie funzionano al meglio quando la loro carica è compresa tra il 20 e il 100%. se il livello della batteria scende allo 0%, la durata della batteria diminuisce. Ciò significa che è meglio caricare quando la batteria arriva a circa il 20%
  9. Evita di bruciare un fusibile: spegnere l'alimentazione prima di collegare o scollegare durante la ricarica per evitare che l'alimentazione sia presente nel caricatore. In caso contrario si può danneggiare il caricabatterie!

lascia un commento

Si prega di notare che i commenti devono essere approvati prima di essere pubblicati

Questo sito è protetto da reCAPTCHA e applica le Norme sulla privacy e i Termini di servizio di Google.